Edizioni Sinestesie

Associazione Culturale Internazionale



Collana "«La libreria di Stardi»"

Francesco Novi

Gli asili infantili a Napoli nel primo Ottocento

Napoli di primo Ottocento: un gruppo di intellettuali progressisti tentò di costruire un argine alla situazione di grave degrado causata dal disinteresse e dal sospetto che il governo dei Borbone nutriva nei confronti dell’istruzione popolare. Prese così abbrivio, non senza difficoltà economiche e censorie, la storia degli asili napoletani che in questo volume è ricostruita […]

Leonardo Acone

Pedagogia interdisciplinare

I dodici saggi presenti nel volume sono distribuiti in 5 mini-sezioni: La prima si può considerare una piccola miscellanea con quattro saggi che spaziano all’interno di un reticolato dove si incrociano vettori pedagogici, storico-sociali, letterari e formativi in senso lato. La seconda, prima delle quattro “monografiche”, consta di due articoli che si soffermano sulla valenza […]

Simone di Biasio

Letteratura dall’infanzia

La riflessione da cui origina questo volume sfiora in primis una questione ontologica: per definire la letteratura per l’infanzia occorrerebbe anzitutto disambiguare il concetto di infanzia stessa. Partendo allora dall’assunto che si tratta di una “terra”, di una “regione”, di un “campo” del tutto peculiare in cui “abita” questo popolo che chiamiamo “bambini”, sarebbe più […]

Maria Luisa Albano, Stefania Carioli, Alessandra Mazzini, Alessia Sorgente

Storie, letture e racconti tra pagine e rete
Narrazioni digitali ed intrecci pedagogici

I quattro saggi, contenuti nel presente volume, delineano con lucidità la progressiva trasformazione delle narrazioni nella società digitale e l’essenziale ruolo che esse occupano nello sviluppo di competenze per la vita democratica. Le storie, infatti, sono una componente fondamentale dell’esistenza umana, e si rivelano dispositivi pedagogici che formano, di racconto in racconto, l’identità delle nuove […]

Martina Attuoni

La poesia e l’infanzia
Incontri, intrecci, possibilità nella terra marginale della “parola magica”

Gli intrecci fra poesia e infanzia attraversano la storia dell’immaginario moltiplicandosi, confondendosi e addirittura arrivando a s orare una corrispondenza totale, che vorrebbe il fanciullo spontaneamente “poeta”. Lo scaffale della poesia per l’infanzia rimane, tuttavia, uno dei meno frequentati dall’editoria italiana contemporanea, pur schiudendo a chi vi si accosti con sguardo critico molteplici possibilità di […]

Tiziana Mascia

I Percorsi del lettore
Teoria e buone pratiche per la formazione

La presenza nella scuola di insegnanti formati come specialisti di lettura è una condizione necessaria sia per colmare le lacune e ridurre il divario nelle competenze di lettura di bambini e ragazzi, sia per offrire loro maggiori prospettive di partecipazione attiva nella società. Partendo da un’analisi dei dati provenienti dalle indagini internazionali IEA Pirls, OCSE […]

Leonardo Acone

Racconti, Origini, Orizzonti
La letteratura per l’infanzia come strumento di dialogo interculturale

Al di là di rigide categorizzazioni e di riferimenti eccessivamente “ristretti”, la fiaba ci ricorda, in tempi assai accelerati, che ci sono lontani racconti destinati ad infiniti attraversamenti, custoditi e tramandati dalle pagine e dai protagonisti che le animano. Tale registro letterario fiabesco impone una diversa considerazione del concetto di confine, ed una sua ampliata […]