Angelo Fàvaro

Angelo Fàvaro, docente di ruolo in materie letterarie, greco e latino, con abilitazione conseguita all’insegnamento della Storia dell’Arte e della Storia e Filosofia di materie letterarie, e cultore della materia-dottore di ricerca presso la Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, collabora con i professori L. Rino Caputo e Andrea Gareffi. Si sta occupando, nello specifico, delle figure e dell’opera di Ugo Foscolo, di Gabriele d’Annunzio, di Pier Palo Pasolini, di Alberto Moravia romanziere e scrittore di Teatro, Edoardo Sanguineti e Giovanni Giudici, sui quali ha pubblicato saggi in volumi e riviste. Ha studiato letteratura italiana con Giulio Ferroni, con cui collabora ancora amichevolmente. Ha svolto conferenze in università italiane e straniere. Si occupa di traduttologia, comparatistica letteraria e ibridazioni fra letterature antiche e moderne, letteratura teatrale, poesia, critica d’arte. È impegnato nella promozione e diffusione culturale attraverso l’organizzazione di Convegni nazionali e internazionali, happenings, mostre, concerti tematici.


Curato per Edizioni Sinestesie