Edizioni Sinestesie

Associazione Culturale Internazionale



Libri

Giovanna Alfonzetti

Questioni di (s)cortesia: complimenti e insulti

Paragonati a regali o carezze verbali, gli uni, a pugni o schiaffi, gli altri, complimenti e insulti rappresentano i due poli opposti del continuum lungo il quale si dispiega l’interazione tra i membri di una comunità sociale: il polo della cortesia, dell’armonia, della solidarietà, contrapposto a quello della scortesia, dell’aggressività e della violenza verbale. I […]

Valeria Merola

La scacchiera. Sul teatro di Alberto Moravia

Anziché fornire un quadro complessivo del teatro di Alberto Moravia, il libro privilegia la sua insistita rivendicazione della natura squisitamente letteraria della propria produzione drammaturgica. In questo modo, anche la precoce individuazione moraviana delle specificità della comunicazione teatrale, attribuita a una diversa disponibilità da parte del pubblico, prepara la posizione particolarmente significativa che le viene […]

AA.VV.

IL TEMPO DELLO SPIRITO

Saggi per il centenario della nascita di Giorgio Bassani Antonello Perli, Prefazione (Un romanzo sul tempo) • Francesco Bausi, Bassani prima di Bassani. Preistoria di un intellettuale e di un narratore (1935-1942) • Valerio Cappozzo, Un attimo prima di cominciare a leggere. Dall’Ermetismo alle poesie di Giorgio Bassani • Vincent d’Orlando, Sarah Amrani, Vivere memento. Il […]

Milena Montanile

Tre note sull’antico

L’antico ha da sempre esercitato un fascino controverso, guardato con ammirazione, ma anche con diffidenza, usato, riusato, ma anche stravolto nelle forme del grottesco, ha continuato a produrre i suoi effetti in tutte le forme dell’espressione artistica, dalla letteratura alle arti figurative. Le note che qui si presentano offrono tre esempi significativi di approccio all’antico: […]

Antonio R. Daniele

Moravia Centodieci

Itinerari critici: narrativa, cinema, teatro Nella circostanza dei centodieci anni dalla sua nascita, cosa si può dire di nuovo su Alberto Moravia? Quale battaglia dobbiamo ancora preparare? Si possono, ad esempio, cercare, al di là degli elementi già stabilmente presenti all’orizzonte degli studi su Alberto Moravia e che si devono tenere in gran conto, itinerari […]

Mario Soscia

Axel Munthe Debussy Segovia à Capri et au Grenoble. Le vin dans l’histoire la littérature et l’art. Italien Français

Suggestioni bibliche dall’Ecclesiastes al Cantico dei cantici introducono l’origine del vino, il suo culto e la sua diffusione nei secoli; gli usi, i costumi, l’erotismo, il pensiero filosofico, con riferimenti alla storia, alla letteratura, all’arte, alla musica; dagli assiri ai babilonesi, dai greci ai romani e agli etruschi, dalla dea Ishtar e Dioniso, a Platone […]

AA.VV.

In-between spaces: percorsi interculturali e transdisciplinari della migrazione tra lingue, identità e memoria

Tanto la letteratura quanto gli studi linguistici e sociologici si trovano, oggi, esplicitamente coinvolti nella riscoperta di uno sguardo plurimo che traduce la polisemia del concetto di lingue, identità, e memoria secondo un’ottica che non può che essere «complessa», nell’accezione di «complessità» formulata dal filosofo francese Edgar Morin. Da qui, la necessità di percorsi interculturali […]

Carlangelo Mauro

Liberi di dire. Saggi su poeti contemporanei. Seconda serie

Il presente volume vuole essere una prosecuzione, come è esplicitato dal sottotitolo Seconda serie, del progetto nato con Liberi di dire. Saggi su poeti contemporanei. Elemento fondamentale di raccordo tra diversi poeti trattati, tutti viventi, è la libertà espressiva, di temi e di contenuti, per essi che vogliono collocarsi, al di là del dato anagrafico […]

Carlo del Balzo

La battaglia di Legnano

A cura di Chiara Coppin Il volume costituisce la prima trascrizione de La battaglia di Legnano, romanzo storico scritto da Carlo Del Balzo in età giovanile (1869-1870). L’autore affronta un tema che aveva già ispirato la fantasia di scrittori come Tommaso Grossi, Cesare Cantù, Giovanni Berchet e compositori come Giuseppe Verdi, divenendo uno dei “miti” […]

Laura Cannavacciuolo

NAPOLI BOOM

Il romanzo della città (1958-1978) Questo studio intende offrire una riflessione sul ruolo del paesaggio urbano partenopeo nel romanzo degli anni Sessanta e Settanta del Novecento. Attraversando vent’anni di vita letteraria a Napoli, esso si concentra sulla produzione degli scrittori napoletani della generazione degli anni Venti. Non si tralasciano tuttavia le opere di quegli autori […]