Edizioni Sinestesie

Associazione Culturale Internazionale



AA.VV.

Identity navigation: rethinking languages, literatures and cultures between challenges and misinterpratations

“Poiché nulla di sé e del mondo sa la generalità degli uomini, se la letteratura non glielo apprende” come ammoniva Leonardo Sciascia, anche sui temi dell’immigrazione la verità del fenomeno emerge a volte con più chiarezza e forza nella testimonianza o nell’invenzione letteraria che nelle statistiche demografiche ed economiche (…). In questo, come anche nel precedente volume, i curatori e gli autori si sono impegnati a indagare il duplice verso di questa esperienza: quella della migrazione come tema o, per usare un termine improprio, come “oggetto” e quello della migrazione come forma di ricerca interiore, come distanza che aiuta a leggere e a ricostruire, pienamente umanizzandoli, i meccanismi dell’appartenenza. (…) Il titolo di questa collana suggerisce di muoversi “in-between spaces”, a cavallo di confini linguistici e culturali che diventano, da barriere, congiunzioni e datrincee, sentieri di comprensione della diversità come cifra caratteristica non solo dell’umanità nel suo complesso, ma di ogni uomo nella sua identità personale.

Dalla prefazione di Emma Bonino

" class="btn-large btn btn-block" title="Sfoglia il libro">   Leggi online Open

Info libro

Collana:
A cura di: Nino Arrigo - Annalisa Bonomo - Karl Chircop
ISBN: 978-88-31925-44-0
Pagine: 357
Prima edizione: 2020-01-08
Formati: e-book

Autore

AA.VV.


Nella stessa collana