Giovanna Alfonzetti

Giovanna Alfonzetti insegna Linguistica italiana presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania. La sua ricerca si svolge soprattutto nell’ambito della linguistica antropologica, della sociolinguistica e della pragmatica. Tra i suoi lavori: Il discorso bilingue (Milano, Franco Angeli, 2012), I giovani e il code switching in Sicilia (Palermo, Centro di Studi Filologici e Lingusitici Siciliani 2012), La relativa non standard. Italiano popolare o italiano parlato? (Palermo, Centro di Studi Filologici e Lingusitici Siciliani 2002), I complimenti nella conversazione (Roma, Editori Riuniti University Press, 2009) e “Mi lasci dire”. La conversazione nei galatei (Roma, Bulzoni, 2016).


Pubblicato da Edizioni Sinestesie

Giovanna Alfonzetti

Varietà del varietà televisivo. Un, due, tre. Studio uno #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend

Nato dal connubio tra radio, teatro di rivista e avanspettacolo, il varietà televisivo è l’ultima variante di quel varietà che si diffonde in Europa e negli Stati Uniti a partire dall’Ottocento, come importante forma di svago nelle moderne città industriali. Nonostante sia una forma di spettacolo apparentemente estranea alla realtà quotidiana, riflette invece abitudini, mode, costumi […]

Giovanna Alfonzetti

Questioni di (s)cortesia: complimenti e insulti

Paragonati a regali o carezze verbali, gli uni, a pugni o schiaffi, gli altri, complimenti e insulti rappresentano i due poli opposti del continuum lungo il quale si dispiega l’interazione tra i membri di una comunità sociale: il polo della cortesia, dell’armonia, della solidarietà, contrapposto a quello della scortesia, dell’aggressività e della violenza verbale. I […]